Visita Allergologica

La visita allergologica è una visita medica specialistica volta a diagnosticare e trattare le allergie. Serve a identificare le sostanze o gli agenti scatenanti responsabili delle reazioni allergiche e a definire un piano terapeutico personalizzato. Inoltre, fornisce indicazioni su misure preventive e consigli per gestire le allergie.

 

 

Durante la visita allergologica, il medico allergologo raccoglie la storia clinica del paziente, ponendo domande sulle reazioni allergiche, i sintomi, i fattori scatenanti e l'entità delle manifestazioni. Successivamente, si procede con l'esame obiettivo, focalizzandosi sulle eventuali manifestazioni cutanee o respiratorie.\n \n Il medico allergologo può fornire consigli sulle misure preventive, come evitare gli allergeni noti e adottare un ambiente domestico salubre. Inoltre, può prescrivere farmaci antiallergici o consigliare terapie immunologiche specifiche.

 

 

Non sono richieste particolari norme di preparazione per una visita allergologica. Tuttavia, in alcuni casi, potrebbe essere necessario sospendere l'assunzione di farmaci antistaminici alcuni giorni prima dell'appuntamento, su indicazione del medico. Inoltre, è utile portare con sé i risultati di precedenti esami allergologici o documentazione medica pertinente.

 

 

La durata della visita allergologica varia in base alla complessità del caso e alla quantità di informazioni da raccogliere. Solitamente, una visita standard può durare dai 30 ai 60 minuti.

 

 

Non necessaria


150

88

1.

2.

3.

4.